COS’è LA M.A.

Cos’è la Match Analysis?

La Match Analysis è letteralmente l’analisi della partita. Essa va a toccare tutti gli aspetti che possono comprendere una prestazione sportiva collettiva o singola.
Oggi la Match Analysis ricopre un ruolo molto importante all’interno dello sport, basti pensare che da alcuni è anni è diventata anche materia di studio in alcuni corsi universitari.
La M.A. è un supporto importante e dal grande valore per uno staff tecnico. Essa, tramite accurati studi può aiutare anche a prevedere e porre rimedi a determinate situazioni viste.

La classificazione della M.A. è complessa e articolata. Proprio per questo essa è una parte molto importante del complesso dell’allenamento.

La Match Anlysis, è una branca della Performance Analysis ( una serie di processi che partono dal recruiting del calciatore, passando per l’analisi de suo allenamento e prestazione in partita, fino ad arrivare all’analisi della gara nel complesso generale e specifico della performance). All’interno della M.A.  vi è un’ulteriore suddivisione che prendono i nomi di :

Notational Analysis ( un’analisi notazionale che può essere eseguite in forma manuale o computerizzata)

Motion Analysis ( essa analizza il movimento del singolo atleta, come ad esempio la distanza percorsa all’interno di una partita)

Da questa disciplina è nata la figura dell’analista tattico nel calcio. Il termine che più si associa a questa figura è scouting. Perché? Proprio perché il termine scouting è il processo di azioni atte ad analizzare un singolo giocatore o una gara collettiva. Proprio ciò che fa l’analista tattico.

L’analista tattico per esplicare al meglio il suo lavoro compie dei protocolli che non possono slegarsi da tre azioni principali:

  1. Osservazione: l’analista raccoglierà i dati che più riterrà opportuno per l’analisi del singolo e del collettivo.
  2. Elaborazione: una volta raccolti i dati, l’analista li ordina e analizza
  3. Utilizzo: dallo studio dei dati, li utilizza per studiare strategie e correttivi per arrivare all’obbiettivo prefissato.

Fino a pochi anni fa, l’azione di scouting era banalmente associata alla figura dell’osservatore  che visiona un giocatore al fine di acquisire le sue prestazioni per una società sportiva.
Oggi l’analista tattico ha ampliato il concetto di scouting, proprio grazie alla Match Analysis e alla grande importanza che ricopre verso la preparazione di una prestazione sportiva ai massimi livelli di precisione e professionalità.

(Bibliografia – fonte http://www.matchanalysis.it )

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...